San Valentino a Terni

La figura di San Valentino, protettore degli innamorati, risulta essere fortemente legata alla città di Terni, che ne celebra le gesta proprio nella giornata del 14 Febbraio, con manifestazioni religiose che si tengono basilica dedicata al santo e custode delle sue stesse spoglie, che tra le vie del paese, che si presenta con un'atmosfera sicuramente particolare e romantica...

La scelta di destinare, internazionalmente, i festeggiamenti per il santo nella data del 14 di Febbraio deriva da una antica leggenda secondo la quale il Santo, vedendo due giovani fidanzati litigare si recò da loro donandogli un fiore e chiedendo ad entrambi di stringerne il gambo, questo gesto fece cessare ogni lite e i due giovani, in segno di grande gratitudine decisero di farsi unire in matrimonio proprio da San Valentino, diffusasi la notizia furono poi moltissime le coppie di innamorati che cercavano la benedizione del santo e fu così che il vescovo Valentino dovette scegliere una data, quella del 14 appunto, nella quale donare la sua benedizione agli innamorati, il 14 Febbraio inoltre, è il giorno in cui, dopo la sua decapitazione, il Santo raggiunse il Paradiso, per sancire le sue nozze sacre.

Durante questa giornata la cittadina di Terni organizza numerosi eventi che spaziano dall'ambito sacro e religioso a quello culturale ed artistico, quest'ultimo con l'organizzazione di mostre fotografiche, di dipinti ed opere d'arte, ma anche ricostruzioni storiche e racconti che riportano in vita le gesta e le antiche leggende legate alla figura del santo.